Accueil Eventi Mostre archivi

Arkaïm

Un villaggio dell’età del Bronzo nelle steppe degli Urali
dal 26 giugno 2010 al 31 marzo 2011

 

arkaim.jpgQuesta mostra temporanea rivela ai visitatori la ricchezza delle vestigia scoperte dal 1987 nelle steppe a est degli Urali, e offre un appassionante viaggio in una cittadella misteriosa: Arkaïm. 4000 anni fa, nelle steppe degli Urali, lo sfruttamento di minerali di rame presenti in questa regione ha permesso lo sviluppo di grandi colonie fortificate e molto ben organizzate. Una ventina di strutture circolari corrispondenti a concentrazioni urbane dell’età del Bronzo costituiscono ciò che gli studiosi chiamano “la terra dei villaggi : localizzate sul versante orientale degli Urali, esse sono state oggetto di scavi archeologici e, fra tutte, spicca il sito emblematico di “Arkaïm”. Nell’ambito degli scambi culturali franco-russi e dell’anno Francia-Russia, il museo delle Meraviglie accoglie numerosi pezzi originali (armi, ceramiche, gioielli...) provenienti da questo sito archeologico d’eccezione. La mostra è stata realizzata grazie alle collaborazioni scientifiche tra: Riserva Naturale di Storia e Cultura Regionale “Arkaïm”, Città di Tchéliabinsk, Russia, Museo dipartimentale delle Meraviglie – Consiglio Generale delle Alpi Marittime, Istituto di Paleontologia Umana di Parigi e Laboratorio dipartimentale di Preistoria del Lazaret di Nizza.
 

 

Ritorno