Accueil Eventi Mostre archivi

L'uomo venuto dal ghiaccio

 

Dal 1° luglio al 21 dicembre 1999

 

otzi.jpgLa mummia de “l'uomo venuto dal ghiaccio” fu scoperta nel 1 991 nel ghiacciaio di Similaun, in sud-Tirolo, a 3 213 metri di altitudine.Il museo dipartimentale delle Meraviglie propone di ripercorrere le tracce di questo alpino scomparso 5 300 anni fa. Attraverso “l'uomo venuto dal ghiaccio”, mostra internazionale realizzata grazie alla collaborazione di musei, laboratori e università italiane, austriache e francesi, il Museo delle Meraviglie evoca l'avventura di questo antico abitante delle Alpi con l'aiuto di fedeli ricostituzioni della mummia, dei suoi abiti e delle attrezzature che aveva con sé. Il formidabile stato di conservazione del corpo e dei suoi oggetti, ha permesso ad una squadra di scienziati di studiarne le spoglie. Tali ricerche danno un'idea più precisa di quest'uomo, del suo modo di vivere e del suo comportamento; egli ci appare cosí come il perfetto rappresentante delle prime società metallurgiche delle Alpi occidentali, di cui le attuali popolazioni alpine sono eredi.

 

Ritorno